Oramai i Bitcoin sono sulla bocca di tutti e sono già centinaia in tutto il mondo gli store online che accettano Bitcoin e altre criptovalute come metodo di pagamento. Non potevano mancare quindi i siti di casinò e di scommesse sportive, ed alcuni non hanno assolutamente niente da invidiare ai più popolari siti che accettano Euro o Dollari.

1xbit Scommesse sportive e casinò online in Bitcoin e non solo

Uno dei più grandi siti di casinò online e scommesse sportive ad accettare e pagare in Bitcoin è 1xbit, disponibile anche in Italiano permette di depositare scegliendo tra ben 16 criptovalute diverse, non solo quindi Bitcoin, ma anche Dash, Monero, Litecoin, Zcash, Ethereum, Bytecoin, Nem e moltissime altre. Sia il deposito che il prelievo è senza costi di servizio, in oltre il prelievo avviene in soli 15 minuti.

Non avendo licenza AAMS, pur accettando carta di credito, non è possibile giocare dall’Italia con denaro vero.

Giochi e scommesse

A 1xbit non manca assolutamente nulla, tantissimi sono infatti i giochi di casinò e casinò live. Non mancano le slot, circa una quarantina di diverse tematiche. Non manca il poker e tantissime diverse lotterie. Per quanto riguarda le scommesse sportive è possibile scommettere sulle squadre italiane e su tutte le squadre europee con statistiche in tempo reale.

Le sezioni sono veramente molte, addirittura una è completamente dedicata al forex, oppure i giochi virtuali dove si deve scommettere sui risultati di partite di calcio giocate al PC.

Molte le proteste su internet contro 1xbit – Scam?

Sembrerebbe quindi tutto molto interessante, ma a onor del vero su internet e su diversi forum in particolare sono diverse le proteste e le accuse contro 1xbit. Fra le più pesanti quelle di non versare le vincite e di chiudere alcuni account in attivo senza preavviso.

Anche se è difficile capire dove sia la verità ci sono comunque alcuni fattori che lasciano perplessi. La pagina Facebook ufficiale di 1xbit ha soli 5000 mi piace, un po’ poco per un portale del genere e i commenti ai post sono chiusi, quindi nessuno potrebbe pubblicare commenti e/o proteste.

Le pagine Chi siamo/Contatti non riportano alcun riferimento ad un eventuale sede, società o qualsiasi ente di riferimento. Sul Whois i dati del possessore del dominio whois 1xbit.com risultano protetti da privacy. Insomma trasparenza zero. In oltre non è in possesso di licenza AAMS.

Non possiamo dare quindi una risposta ufficiale se sia scam o meno, ma personalmente tenderei a non fidarmi di un sito del genere. SCONSIGLIATO.