Sono passati 3 mesi dall’inizio dell’anno e possiamo dire (dopo aver seguito attentamente l’andamento dei grinder di sit’n’go italiano) che sono già disponibili due nomi noti. Secondo moltissime persone il sit and go è un settore che ormai non piace più che ormai è alla deriva, in realtà questi tornei sono calati rispetto al passato ma si mantengono sempre costanti.

Attualmente possiamo confermare che il miglior performer italiano dei tornei sit’n’go è Andrea Carini, pro di Sisal Poker che anche nel 2013 ha intenzione di riconfermarsi e al contrario degli anni scorsi, decide di sistemarsi subito in testa. Al suo fianco troviamo Gianluca Cerqua, che ha intenzione di dare del filo da torcere a Carini.

texas-holdem-carte-poker

L’altro giocatore che sembra piuttosto carico e ha intenzione di raggiungere grandi risultati è Alioscia Oliva, che fino ad ora è riuscito a lasciare tantissimi giocatori a debita distanza. Insomma per il momento le classifiche aggiornate danno questi due nomi tra i protagonisti, saranno loro a conquistare il settore?